Vacanza a Roma, dove e come

11 Jan

Come muoversi a Roma

Visitare RomaIl centro storico di Roma è relativamente piccolo e può essere percorso a piedi. Sarete d’altronde tentati di fare molta strada a piedi. Ma pensate anche a trovarvi pronti, infatti le visite si accumulano e dopo due giorni rischiate di ritrovarvi piuttosto provati. Prevedete dunque ottime calzature e ottimizzate i tragitti, usufruendo della metro non appena potete e facendo delle pause regolari.

Le linee metro sono soltanto due e nessuna delle due si dirige al centro storico: l’unica stazione dove queste linee si incontrano è la stazione Termini. Quanto alla macchina, dimenticatela: prenotate un Hotel a Roma prima di recarvi a Roma e lasciatevi parcheggiata la macchina, i parcheggi sono pochi e rari e non riuscirete a destreggiarvi in città. In questo caso possiamo consigliarvi l’ Hotel degli Imperatori, un elegante hotel 4 stelle a Roma. In alternativa, potete prenotare una o più giornate di crociera sui battelli che vi fanno scoprire la città navigando sul Tevere.

 

Crociere e spiagge a Roma

Porto di Civitavecchia RomaPorto di Civitavecchia Roma

Per crociere più lunghe che fanno scalo nella Città Eterna, si fa riferimento al porto di Civitavecchia, da cui partono poi le diverse escursioni. I servizi proposti consistono in un tragitto in pullman fino a Roma (considerate circa tre ore di viaggio), per poi raggiungere a piedi il centro, accompagnati da una guida. Il porto di Civitavecchia è uno dei maggiori porti d’Europa e fanno scalo tutte le grandi compagnie: fra queste, non mancano naturalmente Costa Crociere e MSC Crociere, per saperne di più sulle compagnie di crociere navigate sul sito crociere.com, dove troverete tutto il necessario per organizzare il vostro viaggio.

Benché la capitale non sia ricca di spiagge, se non volete farvi mancare un posto per rinfrescarvi e rilassarvi lungo le rive bagnate da acque cristalline, una tappa alla stazione balneare di Sperlonga è immancabile: città facilmente accessibile, si raggiunge in circa un’ora di strada da Roma e somiglia più alla Grecia che all’Italia, con le sue stradine strette. Un treno in direzione di Sperlonga parte ogni ora dalla stazione Termini e una navetta vi aspetta all’arrivo per portarvi direttamente al villaggio. Per questo litorale fantastico, sono consigliate le spiagge private: il mare bello e l’acqua pulita e trasparente vi aspettano, mentre vi rilassate all’ombra del vostro ombrellino.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.