Roma City Pass per evitare le code

14 Sep

 
Roma city pass per evitare le code

Photo by: www.archaeology-travel.com

 

Roma con i suoi 28 secoli di storia è senza dubbio una della città più ricca di monumenti e opere d’arte. E’ per questo che visitare Roma richiede molto tempo, ma con alcune nostre indicazioni sarà possibile visitare i luoghi più importanti e caratteristici della Città Eterna evitando le file ai musei.

Le file sono veramente lunghe, avere il City Pass diventa indispensabile ancora di più perché fa risparmiare del tempo prezioso. Ad esempio presso il Colosseo è previsto un tornello riservato ai possessori di Roma Pass per un accesso diretto al sito.

Il Roma Pass,  è una card turistico-culturale che offre riduzioni e servizi ai turisti e al pubblico di curiosi per godere le bellezze di Roma. Si tratta di un’iniziativa promossa da Roma Capitale e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con ATAC.

La Roma&più Pass è ora acquistabile nei Punti Informativi e in alcuni musei e siti del circuito.

  • Ingresso gratuito ai primi 2 musei e/o siti archeologici a scelta e consecutivi. La gratuità comprende l’eventuale mostra presente al museo.
  • Ingresso ridotto a tutti i successivi musei e/o siti archeologici. La riduzione comprende l’eventuale mostra presente al museo.
  • Accesso gratuito ai mezzi di trasporto inclusi nell’offerta. Vale fino alle ore 24.00 del terzo giorno da quello della prima convalida, sui mezzi di trasporto ATAC (superficie, A e B della metropolitana e ferrovie regionali Roma-Lido, Roma Flaminio Piazza del Popolo-Viterbo e Roma-Giardinetti), all’interno del Comune di Roma. Sono esclusi i collegamenti speciali tpl Atac, le ferrovie regionali Trenitalia FR, il collegamento speciale Cotral Roma Tiburtina/Termini-Fiumicino Aeroporto, il collegamento Trenitalia “No stop” Roma Termini-Fiumicino Aeroporto (Leonardo Express) e tutti i collegamenti da e per Fiumicino e Ciampino Aeroporto.
  • Sconti per mostre, eventi e servizi convenzionati (Roma News)
  • Riduzioni per Guardia Medica Turistica multilingue - MET Travel Health
  • Servizio turistico-culturale Roma Informa
Il  biglietto ha le dimensione di una carta di credito, e ha un chip interno che permette di rilevarlo ogni volta che lo si usa. E’ solo necessario  firmarlo la prima volta che lo si utilizza.
Ecco che con questo semplice “trucco” potrete saltare le file ai musei e avere anche ingressi gratuiti e riduzioni ai musei.
Per avere ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale del Roma city Pass.

L’elenco delle attrazioni di Roma che partecipano al programma sono davvero ampie. Non è solo riservato ai siti archeologici di Roma, ma anche per il Planetario e il museo zoologico, così come una serie di altri musei e gallerie d’arte contemporanea.  Nei musei e nelle attrazioni dove il City pass è valido si potrà accedere anche ad altre mostre ed eventi che spesso hanno un costo extra. Quindi controllate anche se ci sono mostre extra nel musei che andate a visitare.

Se avete bisogno di un consiglio per dormire a Roma, oggi vi consigliamo un Hotel 4 Stelle nel centro di Roma, in via del Tritone, 13. Si tratta dell’Hotel Stendhal di Roma, è un albergo elegante e dotato di tutti i servizi e i comfort necessari, comodo anche per gli spostamenti, perchè si trova vicino la fermata della metro.

 

Potrebbe interessarti:

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento