Ristoranti per Capodanno 2016 a Roma

20 Nov

Per festeggiare a dovere il Capodanno che si avvicina sempre più, molti di noi iniziano a fare programmi su diversi aspetti di questo importante evento con largo anticipo, in particolare per quello che riguarda il cenone e le occasioni che hanno generalmente a che vedere con il mangiare. Come proporre, quindi, a noi stessi, alla famiglia e agli amici che festeggeranno con noi una cena adatta ad una ricorrenza così importante? Festeggiamo il capodanno 2016 a Roma seguendo i consigli qui di seguito presentati per assicurarci una serata indimenticabile anche sotto il profilo del gusto.

La ricerca del giusto ristorante per il Capodanno 2016

Il veglione di fine anno è sempre più spesso atteso e festeggiato riccamente grazie alla presenza di ristoranti dove chef preparati sono pronti a soddisfare ogni esigenza dei clienti, inclusi gli avventori più piccoli, i bambini, con le loro particolari necessità. Roma propone generalmente cene presso ristoranti dislocati nel centro città, con menù a scelta di pesce, carne o buffet grazie ai quali ognuno potrà scegliere le specialità più gradite e senza problemi per eventuali intolleranze alimentari. I menu speciali per i bambini fanno inoltre parte di una realtà sempre più affermata nella ristorazione capitolina, quindi non dovremo preoccuparci di dover perdere troppo tempo alla ricerca del ristorante che fa per noi: le possibilità di trovare delle grandi sale e capaci di ospitare grandi tavolate sono sempre più ampie, soprattutto per via dei ricchi e variegati menu in grado di soddisfare l’appetito di tutti.

Tra gli elementi essenziali da valutare per capire se abbiamo a portata di mano il giusto ristorante per festeggiare il Capodanno a Roma, troviamo certamente la necessità di verificare se la presenza di tavoli riservati e di brindisi di mezzanotte può essere soddisfatta. La preparazione di un ottimo cenone, infatti, è composta anche da questi momenti di intimità con gli altri commensali, a cui si possono aggiungere alcuni momenti di rievocazione della tradizione locale, con gli antichi e sempre gustosi cenoni di carne a base di cotechino del buonaugurio. La cucina laziale e quella internazionale, spesso, tendono comunque a fondersi nelle offerte di Capodanno 2016, perciò prepariamoci ad avere l’imbarazzo della scelta, anche nella selezione delle location: sono infatti note, oltre ai locali più chic, le trattorie dall’arredamento spartano che permettono una maggiore convivialità con gli amici, dando la sensazione di trovarsi insieme per condividere il momento dell’attesa con più divertimento.

Capodanno 2016 a Roma: alla ricerca del ristorante dal menu perfetto

Nonostante si possano avere gusti ormai consolidati in materia culinaria, Roma offre la possibilità, specialmente durante le feste, di mettere alla prova il nostro palato offrendoci cibi esotici che potremmo essere tentati a sperimentare. Tra la movida della città e delle sue tradizioni, infatti, è possibile sperimentare per capodanno alcune ottime specialità orientali, a base di pesce, in locali a pochi passi da Piazza Navona o dal Colosseo. Gli ambienti di questi locali sono spesso molto intimi e riservati, e rappresentano l’ideale se vogliamo trascorrere il Capodanno 2016 con pochi intimi o semplicemente parenti ed amici stretti. Di norma occorre una prenotazione che può essere effettuata online, in modo da poter gustare le specialità della tradizione orientale per rimanere leggeri e allo stesso tempo non rinunciare al gusto mentre si attende il brindisi allo scoccare della mezzanotte.

Se comunque volessimo seguire la tradizione, non c’è nulla di meglio di una carbonara preparata al dente, accompagnata da secondi di carne e pesce. Spesso questi menu sono offerti da locali low cost così come da location più prestigiose ed in grado di offrirci servizi accessori, perciò la scelta sta a noi, soprattutto considerando il nostro budget. Se comunque fossimo alla ricerca di un rapido spuntino per rimetterci subito in strada ed andare a festeggiare presi dalle mille attività di cui si accende Roma per il Capodanno, potremmo fermarci presso uno dei tanti piccoli locali, trendy al punto giusto, in cui vengono preparati in men che non si dica tramezzini, pizze o panini farciti a seconda dei nostri gusti, magari contornati da un buon cocktail che possa rendere il freddo meno pungente e darci la giusta carica. Molti dei locali di Roma presso i quali si può organizzare la cena perfetta presentano menu italiani e materie prime d’eccezione, sempre nostrane, per garantirci il gusto originale del luogo e la preparazione di piatti fedeli alla tradizione.

Capodanno 2016 a Roma: mangiare con gusto nelle trattorie tipiche

Se siamo particolarmente diffidenti verso le nuove alternative culinarie, possiamo senza dubbio affidarci alla tradizione. In questo caso, quale scelta migliore di una trattoria tipica in cui si possa respirare un clima di eccellenza e di buona cucina? Di norma tali locali si trovano nel centro di Trastevere, in cui si affacciano piccole piazze ben lontane dal caos cittadino, l’ideale se vogliamo mangiare piatti della tradizione romana nella quiete di ambienti spesso a gestione familiare da generazioni. Molte delle trattorie dei dintorni nascono in origine come osterie, perciò potremo avere la certezza di essere accolti in un ambiente dove anche la scelta dei vini e dei menu di contorno al pasto principale saranno ottimi. A seconda delle specializzazioni del locale potremo avere a disposizione anche spettacoli di intrattenimento musicale mentre mangiamo o discutiamo con i nostri amici. La convivialità è comunque garantita in ogni caso, in quanto mentre gustiamo un’amatriciana o una carbonara, possiamo avere la sensazione di un vero richiamo alla tradizione, dalle stoviglie alle posate, per arrivare all’ambiente arredato con frasi significative ed immagini relative alla storia di Roma. Di norma è tutto preparato sul momento, quindi assicuriamoci di essere in tempo per le prenotazioni, specialmente se siamo in molti a partecipare alla celebrazione del Capodanno 2016 a Roma, per non arrivare impreparati all’appuntamento.

Come è possibile notare, sia per quanto riguarda la cucina alternativa che quella tradizionale, è possibile trovare in tutta Roma, in centro o in periferia, ottimi locali in cui trovare piena soddisfazione in merito al gusto e ai sapori tradizionali o viceversa più innovativi. Dipenderà quindi, ovviamente, tutto da noi: se abbiamo voglia di sperimentare i gusti e la cucina verace di Roma anche per l’ultimo dell’anno, non abbiamo che da seguire le alternative che riteniamo più adatte a noi, aiutandoci con la selezione proposta in capodannoroma.guide.

Comments are closed.

..28.06.2017.. 11