Origine del nome Colosseo

20 Sep

L’Anfiteatro Flavio a cosa deve il nome Colosseo?

Il più famoso anfiteatro romano, in grado di contenere fino a 50.000 spettatori, edificato su un’area al limite orientale del Foro Romano, deve l’appellativo Colosseo alla vicina statua del Colosso del Dio Sole (adattamento del Colosso di Nerone), che troneggiava alta e maestosa.

La statua, originariamente posta al centro della Domus Aurea di Nerone, adattata e trasformata nel Colosso del Dio Sole fu distrutta e di essa si conserva solo il basamento ancora visibile.

Dopo l’uccisione di Nerone, la statua venne rimodellata per raffigurare Sol Invictus, il dio Sole, aggiungendo intorno alla testa i raggi della corona solare.

L’Anfiteatro divenne simbolo della città imperiale, quel grosso contenitore di giochi e rappresentazioni che da un lato intendevano esaltare e celebrare la magnificenza di Roma e dall’altro essere quell’oppio per il popolo che entusiasta assisteva ai cruenti giochi dei gladiatori.

Usato per gli spettacoli di gladiatori e altre manifestazioni pubbliche, spettacoli di caccia, rievocazioni di battaglie famose e drammi basati sulla mitologia classica, l’Anfiteatro è costruito con tecniche della prima Età imperiale, basate rispettivamente sulla linea curva e avvolgente offerta dalla pianta ellittica e sulla complessità dei sistemi costruttivi.

All’interno la cavea con i gradini per i posti degli spettatori era interamente in marmo e suddivisa in cinque settori orizzontali, riservati a categorie diverse di pubblico.

Gli spettatori raggiungevano il proprio posto entrando dalle arcate loro riservate, contraddistinte da un numerale, inciso sulla chiave di volta.

Dodici arcate erano riservate ai Senatori e immettevano in corridoi che raggiungevano l’anello più interno.

Sotto l’arena erano stati realizzati ambienti di servizio e sistemi di ingranaggio per trasportare nell’arena gli animali.

L’edificio poggia su una piattaforma in travertino sopraelevata rispetto all’area circostante e nell’arena era posta della sabbia per asciugare il sangue dei giochi.

Il Colosseo è una delle nuove sette meraviglie del mondo e rappresenta ancora oggi il simbolo di Roma nel mondo.

6 Responses to “Origine del nome Colosseo”

  1. Rolando September 12, 2015 at 5:16 pm #

    Thanks, I’ve been searching for details about this topic for ages and yours is the best I have discovered so far.

  2. Mathieus September 13, 2015 at 11:28 am #

    I just added this blog to my rss reader, excellent stuff. Can’t get enough!

  3. Julia September 13, 2015 at 9:44 pm #

    Good post however I was wanting to know if you could write a litte more on this topic? I’d be very grateful if you could elaborate a little bit further. Bless you!

  4. Supermario September 14, 2015 at 3:16 am #

    This is a great site, could you be involved in doing an interview regarding just how you created it? If so e-mail me!

  5. Katia September 15, 2015 at 2:56 am #

    I’m really enjoying the design and layout of your site. It’s a very easy on the eyes which makes it much more pleasant for me to come here and visit more often. Did you hire out a designer to create your theme? Great work!

  6. Mark September 15, 2015 at 3:05 am #

    Hello! I’m at work surfing around your blog from my new apple iphone! Just wanted to say I love reading through your blog and look forward to all your posts! Carry on the fantastic work!

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.

..worldteach.org.. The diagnosis rendered more difficult course during the early stages, especially before the special neuronic symptoms have declared themselves therefore, a differentiation sometimes almost impossible. Fortunately, however, the differentiation between the members the group not serious importance since the general management the entire group the same, whose detail can easily adapted the existing indications the individual case. It this more importance differentiate between genuine developmental nervous diseases and certain traumatic or accidental conditions which may resemble them sufficiently make confusion easy. Our reliance for differentiation must depend upon the dissertation editor general symptomatology. In distinguishing between true developmental PS and incidental conditions, must http://www.worldteach.org/dissertation-editor/ borne in mind that the former consist, in broad systemic mal-development which here the spasms or fits, or other special symptoms are simply features, and a careful survey the patient must made for the stigmata the disease. http://www.worldteach.org/graduate-term-paper-writing-service/ ..111..