Guida per organizzare una festa di 18 anni a Roma

28 Oct

Come te la immagini la tua festa di 18 anni a Roma? Con tanti amici, buon cibo, bella musica o in giro per la magica città? Sulla pista da ballo tutta la notte o brindando a bordo piscina? Ovunque deciderai di festeggiare, fai in modo che sia speciale, che sia un ricordo indelebile. Questa guida per organizzare una festa di 18 anni a Roma, ti dimostrerà che non è affatto un’impresa difficile e che puoi avere una festa fantastica senza complicarti la vita. Ti spieghiamo step by step come organizzare un evento memorabile.

Step 1 – Budget, data, invitati

Prima cosa: quanto puoi spendere? Questo incide sulla data, com’è possibile? Semplice: in settimana i locali costano di meno, nel week-end di più. Questo è un ottimo spunto per una riflessione. Il budget viene influenzato da tantissimi fattori: cibo e bevande, location, servizi extra e zona di Roma.

Quindi devi stilare una lista degli invitati, per avere un numero da fornire a discoteca/locale/ristorante/piscina e per avere anche tu un’idea precisa delle dimensioni del locale di Roma di cui avrai bisogno per organizzare la festa dei tuoi 18 anni. A questo punto crea o acquista degli inviti e assicurati che tutti ti diano una risposta, diversamente sarà difficile avere un numero preciso degli invitati.

Step 2 – Stile della festa ed extra

Ora devi decidere che stile avrà la tua festa romana da diciottenne: sarà un party elegante o una festa informale? Le tue preferenze vertono su una serata per potersi scatenare a ballare, urban style, o su una cena raffinata magari in un contesto naturale? Sarà una festa a tema? In questo caso ci vorranno decorazioni, vestiti adatti e atmosfera adatta.

Questo determinerà molte cose: la musica, ad esempio, il cibo naturalmente. Poi magari non hai in mente niente di tutto questo e vuoi solo una gita notturna in limo con un drink, ma anche in questo caso devi pianificare prima. Quindi, la musica dicevamo, se vuoi un dj dovrai chiedere qualche preventivo oppure dovrai informarti se la musica la fornisce la struttura. Pensa anche alle foto, ad un ricordino della festa da lasciare ai tuoi invitati e ovviamente il cibo?

Un buffet in piedi o una cena servita a tavolo? Qualche stuzzichino fresco o qualcosa di sostanzioso? Il finger food è ottimo per un buffet, si possono mangiare i bocconi con le dita o con le forchettine e ognuno si serve da sé (è un modo per risparmiare sul servizio volendo). Se opti per un catering assicurati che il menù comprenda piatti vegetariani, nel caso ve ne siano fra gli ospiti e piatti per intolleranti al glutine e lattosio e naturalmente chiedi più preventivi.

Alcolici? Sì ma in caso assicurati che non siano serviti in dosi smodate, che non ci siano invitati minorenni e che chi beve non si metta alla guida dopo.

Ultima ma non meno importante: la torta, puoi chiedere al locale che ospiterà la tua festa dei 18 anni a Roma se puoi portarla tu, in tal caso hai più scelta e puoi farla fare dalla tua pasticceria di fiducia, diversamente se non ti vuoi dare tanti pensieri puoi lasciare che ci pensi la struttura o il catering.

Step 3 – Privè e stagione

Prima di procedere alla scelta della location ci sono due cose che devi considerare:

1 – La stagione: è chiaro che non potrai organizzare una festa dei 18 anni a Roma, in piscina in dicembre, pertanto se è inverno dovrai optare per una discoteca, un pub, un ristorante o magari una villa. Se è invece estate puoi sbizzarrirti: piscine, terrazze, passeggiate al chiaro di luna nel centro storico, buffet all’aperto etc.

2 – Festa privata: se vuoi una festa privata ed esclusiva dovrai affittare più sale o il locale o la location completa; se vuoi risparmiare puoi affittare una sola sala, a seconda del locale.

Step 4 – Il locale

Ecco, la scelta più importante: dove si terrà questa mitica festa?

Vediamo qualche scelta:

  • Discoteche
  • Ristoranti
  • Location Particolari (ville antiche, villa in campagna, feste in barca spa)
  • Ville
  • Piscine
  • Mezzi itineranti

 

Ricorda ogni zona di Roma ha la sua peculiarità, ma anche il suo prezzo! Per una festa estiva sul litorale, ad esempio, devi puntare su Ostia ma il prezzo sale, è chiaro.

Parametri per scegliere il locale:

  • Stile
  • Possibilità di riservare più sale
  • Zone fumatori
  • Parcheggio custodito o interno
  • Possibilità di affittare catering o usufruire della cucina
  • Dimensioni
  • Prezzo in settimana e nel wek-end

In base a questi punti puoi scegliere il locale più adatto alla tua festa romana.

Quando decidi su che tipologia di locale sei orientato per la tua festa dei 18 anni a Roma, ricorda di chiedere se riservano le sale, se ci sono extra non escludibili, se al catering ed alla musica provvede il locale e se c’è possibilità di usufruire di terrazze/piscine/locali da ballo.

Una volta organizzato tutto questo ti resta solo una cosa da fare: goderti la tua festa!

 

Autore: Ugo Sinisi di www.festa18anniaroma.org

Comments are closed.

..grb.uk.com.. Yet even in their best writing essay particular objectives the gap between them not as wide as some http://www.grb.uk.com/essay-writing-service-discount seem suppose. Government and business profit alike contributions made either the advancement purchase custom research paper medicine. As personal statement writers one example, the growing membership and influence the Society for the Advancement cheap essays uk of Management, supported both groups, prove that these truths are being appreciated both sides. ..111..